Ristoro alle micro imprese Stampa
Regione Calabria
Venerdì 15 Gennaio 2021 09:52

Si informa che la Regione Calabria ha pubblicato nella giornata di ieri, in pre informazione, un bando per la concessione di ristori alle micro imprese attive appartenenti ai seguenti settori:

 

  1. Discoteche (codice ATECO 93.29.10- attività indicata con Codice Ateco primario su InfoCamere);

Cinema (codice ATECO 59.14.00- attività indicata con Codice Ateco primario su InfoCamere);

Teatri (codice ATECO 90.04.00 - attività indicata con Codice Ateco primario su InfoCamere);

  1. attività economiche ubicate negli edifici e a servizio delle scuole secondarie di secondo grado della Regione Calabria, in possesso di adeguato titolo giuridico comprovante l’esercizio dell’attività all’interno degli edifici scolastici (scuole secondarie di secondo grado) per l’esercizio 2019 e 2020;
  2. attività economiche ubicate e operanti nell’ambito delle stazioni aeroportuali calabresi, in possesso di adeguato titolo giuridico comprovante l’esercizio dell’attività all’interno delle stesse stazioni aeroportuali calabresi per l’esercizio 2019 e 2020.

 

I soggetti di cui sopra devono avere un fabbisogno di liquidità determinatosi per effetto dell’emergenza COVID19, pari ad un calo del fatturato medio mensile per l’anno 2020 che sia uguale o superiore al 33% del fatturato medio mensile dell’esercizio 2019.

 

La dotazione finanziaria complessiva è pari ad euro 1.651.447,37

 

Gli aiuti sono concessi nella forma di contributo a fondo perduto, una tantum ed in particolare:

  • euro 10.000,00 (diecimila/00) per i soggetti di cui al punto 1 (discoteche, cinema e teatri);
  • euro 5.000,00 (cinquemila/00) per i soggetti di cui al punto 2;
  • euro 5.000,00 (cinquemila/00) per i soggetti di cui al punto 3;
    L’aiuto concedibile non eccede comunque il fabbisogno di liquiditaÌ determinatosi per effetto dell’emergenza COVID19, sulla base della dichiarazione resa dal legale rappresentante dell’impresa beneficiaria pari ad un calo del fatturato medio mensile per l’anno 2020 che sia uguale o superiore al 33% del fatturato medio mensile dell’esercizio 2019, come riportato nel modello di domanda.

 

Soggetto gestore è Fincalabra Spa

La procedura di presentazione delle domande avverrà sempre su piattaforma informatica messa a disposizione dal soggetto gestore.

 

Sarà nostra cura aggiornarvi non appena sarà operativo il bando

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies di terze parti. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento
acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy..