top

Banner
Banner
«  ottobre 2018  »
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 




Plastic free, Confartigianato Catanzaro sollecita la discussione in consiglio comunale Stampa E-mail
Ultime
Venerdì 19 Luglio 2019 00:00

 

“Con il documento approvato dalla Giunta guidata dal presidente Mario Oliverio, su proposta degli assessore Antonella Rizzo e Franco Rossi, la Regione Calabria si muove in maniera concreta verso la riduzione progressiva del consumo di plastica, e quindi della produzione di rifiuti, recependo la direttiva europea  che ha bandito il prodotto monouso a partire dal 2021. Con i sei milioni di euro del PO Calabria verrà creata una rete regionale di territori costieri liberi da rifiuti plastici, con una serie di incentivi a stabilimenti balneari ed esercizi commerciali ‘plastic free’. L’auspicio è che ‘cada nella rete’ anche il Comune di Catanzaro, ma le premesse non sono positive, basta pensare il no della maggioranza del Consiglio alla mozione ‘plastic free’ presentata dall’opposizione, e l’assordante silenzio caduto sulla richiesta che Confartigianato, Confesercenti, Confcommercio, Cicas hanno inoltrato al presidente del civico consesso, Marco Polimeni”. E’ quanto afferma il segretario provinciale di Confartigianato Catanzaro, Raffaele Mostaccioli.

 

“Abbiamo chiesto – ricorda Mostaccioli - depositando una istanza lo scorso 13 aprile, un provvedimento relativo all'abolizione della plastica nel territorio del Comune di Catanzaro. L’istanza di Confartigianato, Confesercenti, Confcommercio, Cicas è stata redatta ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento  del Consiglio comunale di Catanzaro: si richiede all’Ente di “attuare provvedimenti che vietino, già dal 2019, di utilizzare e quindi di introdurre stoviglie, cannucce e sacchetti in plastica all'interno di lidi e stabilimenti balneari o aree protette montane ad alto traffico di turisti”. E anche di “predisporre un cronoprogramma per bandire l'uso della plastica nel Comune di Catanzaro entro il 2021, anticipando i tempi per attuare le disposizioni imposte dalle direttive europee in merito, ponendo l'obiettivo di Catanzaro Comune Plastic Free. Ma dell’inserimento dell’argomento all’ordine del giorno del consiglio comunale non c’è traccia, sebbene il presidente Polimeni ci abbia assicurato l’inserimento in una prossima seduta delle assise. Un’altra contraddizione di questo Comune – conclude il segretario provinciale di Confartigianato Calabria - che ha si ottenuto il premio dal Corepla nel corso della cerimonia per i Comuni ricicloni, l’iniziativa di Legambiente patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, oltre ad aver registrato ottimi risultati nella raccolta differenziata e soprattutto per il recupero degli imballaggi di plastica. Attendiamo ulteriori sviluppi e intanto non possiamo che congratularci con quei privati, come i proprietari del Valentino Beach Club che hanno scelto la via del plastic free per senso civico e sensibilità personale”.

 

In evidenza

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

bottom

design by CREADIVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies di terze parti. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento
acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy..